Come utilizzare i coni vaginali pelviK: le istruzioni

L’allenamento con i coni vaginali Pelvik e semplice, segui la guida o leggi il foglietto illustrativo e presto inizierai a avere i primi risultati!

Premessa per una corretta igiene, prima e dopo gli esercizi:
Lavarsi accuratamente le mani e disinfettare il cono vaginale PelviK con soluzioni o saponi disinfettanti, risciacquarlo con acqua e asciugarlo con un panno morbido, non utilizzare spazzole o spugne abrasive ed evitare di graffiare il cono.

PRIMA FASE: Conoscersi
Conoscere il proprio pavimento pelvico inserendo un dito, lavato, in vagina per almeno 2 cm. Percepire le pareti vaginali che si stringono quando si contrae la muscolatura pelvica, simile all’atto di fermare il flusso di urina durante la minzione.

anatomic part 3

SECONDA FASE: L’inserimento
Utilizzando un lubrificante a base d’acqua, il cono va inserito oltre 3 cm all’interno della vagina, lasciando la coda del cono all’esterno per facilitarne la rimozione.

TERZA FASE: L’allenamento
Iniziare con il cono più leggero (Bianco) e cercare la posizione più comoda. Le prime volte è consigliato utilizzare la muscolatura pelvica da sdraiati e successivamente provare a mettersi in piedi, a causa della gravità il cono tenderebbe a fuoriuscire facilmente a causa di un pavimento pelvico debole e non allenato.
L’allenamento consiste nel trattenerlo in vagina in posizione eretta utilizzando la muscolatura pelvica, rinforzando questi muscoli giorno per giorno.

Exercise Pelvik Exercise Pelvik

Seguendo lo schema, dopo aver inserito il cono vaginale, contrai la muscolatura pelvica per circa 2 secondi trattenendo il cono in vagina poi rilassa la muscolatura e fai qualche secondo di pausa e ripeti l’esercizio 10 volte. Progredendo con l’allenamento, le contrazioni di 2 secondi potranno progressivamente arrivare a oltre 10 secondi.
Ogni fase che andiamo a svolgere deve essere confortevole, anche se può essere faticosa all’inizio dell’allenamento trattandosi di muscoli poco conosciuti e utilizzati..

QUARTA FASE: L’allenamento avanzato
Più allenata è la propria muscolatura pelvica, più tempo durerà la contrazione, e meno pausa sarà necessaria per terminare la serie dell’allenamento. Questo porta a un buon controllo della muscolatura pelvica e si potranno eseguire gi esercizi durante le normali faccende quotidiane. Successivamente dopo aver superato degli esercizi specifici (es: fare le scale, correre sul posto, ecc) si può passare al cono vaginale di peso superiore e continuare l’allenamento.

SITUAZIONI D’USO SCONSIGLIATE:

  • durante la gravidanza
  • prima di 6/8 settimane dopo il parto
  • durante le mestruazioni
  • prima della completa guarigione dell’epitelio vaginale di qualsiasi origine
  • dopo un intervento chirurgico
  • durante infezioni o problemi della mucosa vaginale
  • se graffiati o danneggiati
  • in altre cavità corporee

I coni vaginali Pelvik sono studiati per l’allenamento del pavimento pelvico, sono un dispositivo medico CE, leggere attentamente il foglietto illustrativo con la guida all’ uso, i dettagli e le spiegazioni degli esercizi prima dell’uso.

Scarica QUI il foglietto illustrativo PDF.

Nelle migliori farmacie

Compra Online